Privacy policy

Ai sensi dell’art. 13 del D.lgs.196/03 ed in seguito all’entrata in vigore del Regolamento UE 679/2016 conformemente a quanto disciplinato dall’art. 13 del citato Regolamento Europeo, desideriamo comunicarVi quanto segue:

 

Finalità del trattamento:

I Vs. dati personali, liberamente comunicati e da noi acquisiti in ragione dell’attività svolta da STUDIO FILIPPONI S.a.s. di Alberto Filipponi & C., saranno trattati in modo lecito e secondo correttezza per le seguenti finalità: erogazione dei servizi richiesti,  bollettazione del servizio, assistenza tecnica, gestione di  eventuali  reclami  e/o contenziosi,  prevenzione / repressione  di frodi di qualsiasi attività illecita, comunicazioni relative allo svolgimento del rapporto contrattuale instaurato.

I dati personali trattati (che potranno essere di natura sia comune, che identificativa, non sensibili né giudiziari) sono aggiornati, pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità sopra elencate per le quali sono raccolti e successivamente trattati.

Si ricorda a questo proposito che per dato sensibile si intende: “qualsiasi dati personale idoneo a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o   sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale”. Per dato giudiziario si intendono: “i dati personali idonei a rivelare provvedimenti di cui all’art. 3 comma 1 lettere da a) a o) e da r) a u), del DPR 313/2002, in materia di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti, o la qualità di imputato o indagato ai sensi degli artt. 60 e 61 del codice di  procedura penale. Altre finalità sono ricondotte alle ordinarie attività amministrative.

Modalità del trattamento:

I dati medesimi verranno trattati, nel rispetto della sicurezza e riservatezza necessarie, attraverso le seguenti modalità: raccolta dei dati presso l’interessato, raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi e utilizzati in ulteriori operazioni di trattamento in termini compatibili con tali scopi, trattamento posto  in  essere  con  l’ausilio  di  strumenti  elettronici  e  automatizzati (piattaforma di gestione del servizio).

Base giuridica del trattamento:

La base giuridica del trattamento dei Vs. dati personali si fonda sulla contrattualizzazione del servizio da Voi richiesto, o chiaramente previsto per disposizione nazionale, secondo il Codice Civile, in ambito dei servizi di consulenza alle imprese.

Legittimi interessi perseguiti dal Titolare del trattamento:

I legittimi interessi perseguiti dal Titolare del trattamento nel trattamento dei dati è data dal dover rispettare ed onorare le obbligazioni contrattuali sottoscritte tra le parti. Ai sensi dell’art. 6 la liceità del trattamento si basa sul consenso manifestamente espresso da parte dell’interessato, documentato in forma scritta.

Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati e conseguenze di un eventuale rifiuto a rispondere:

La natura del conferimento dei dati da parte Vostra è obbligatoria affinché il titolare del trattamento possa  erogare i  servizi  richiesti.  In caso di  rifiuto  sarà quindi impossibile completare il processo di registrazione e il Titolare di Sistema non potrà adempiere agli obblighi contrattuali.

Comunicazione dei dati a terzi:

I Vs. dati personali saranno trattati dal Titolare del trattamento, dal Responsabile del trattamento da lui nominato e dagli incaricati al trattamento strettamente autorizzati.

I Vs. dati potranno essere comunicati a seguito di ispezioni o verifiche (qualora richiestici), a tutti gli organi ispettivi preposti a verifiche e controlli inerenti la regolarità degli adempimenti di legge.

I Vs. dati potranno altresì essere comunicati alle società / studi professionali che prestano attività di assistenza, consulenza o collaborazione al titolare del trattamento, in materia contabile, anagrafica, amministrativa, fiscale, legale, tributaria e finanziaria, a pubbliche amministrazioni per lo svolgimento  delle  funzioni istituzionali nei limiti stabiliti dalla legge o dai regolamenti e a terzi fornitori di servizi cui la comunicazione sia necessaria per l’adempimento delle prestazioni oggetto del contratto. I Vs. dati personali non sono oggetto di diffusione.

Tempi di conservazione:

I Vs. dati personali saranno conservati per nr. 10 (dieci) anni, dalla cessazione del rapporto di erogazione del servizio.

Esistenza di un processo decisionale automatizzato:

Non è presente un processo decisionale automatizzato.

Intenzione del Titolare del trattamento dati personali:

Il Titolare del trattamento non trasferirà i Vs. dati personali ad un paese terzo o ad una organizzazione internazionale.

Titolare e Responsabile del trattamento:

Titolare del trattamento dei dati è STUDIO FILIPPONI S.a.s. di Alberto Filipponi & C. con sede legale in Viale Veneto, 6/1 – 10043 Orbassano (TO), nella persona dell’Amministratore Alberto Filipponi. Dati contatti del Titolare del trattamento, mail: albertofilipponi@studiofilipponi.com

Il Responsabile del trattamento designato per il riscontro all’interessato in caso di esercizio dei diritti, è il Sig. Alberto Filipponi. Dati contatti del Responsabile del trattamento, mail: albertofilipponi@studiofilipponi.com

L’interessato potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti a Lui riservati, sanciti dall’art. 7 del D.Lgs 196/03 e art 15 del Reg UE 679/2016, di cui si riporta il testo integrale.

Dlgs 196/03 – Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3. L’interessato ha diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

L’esercizio dei diritti può essere esercitato scrivendo all’indirizzo di posta elettronica albertofilipponi@studiofilipponi.com o scrivendo ai recapiti sotto riportati.

 

Reg UE 679/2016 – Articolo 15. Diritto di accesso dell’interessato

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni: a) le finalità del trattamento; b) le categorie di dati personali in questione; c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; e) l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento; f) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo; g) qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato. 2. Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale, l’interessato ha il diritto di essere informato dell’esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell’articolo 46 relative al trasferimento. 3. Il titolare del trattamento fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall’interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l’interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell’interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune. 4. Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

L’esercizio dei diritti può essere esercitato scrivendo all’indirizzo di posta elettronica albertofilipponi@studiofilipponi.com o scrivendo ai recapiti sotto riportati.