Consulenza CRMS FP 07:2015 – CREDIT RISK MANAGEMENT SYSTEMS

Con il Dlgs n. 14 del 12 Gennaio 2019 nasce obbligo per tutte le Imprese da 4 milioni di fatturato e/o 20 dipendenti di dotarsi di un Sistema di Gestione Amministrativo ed Economico-Finanziario che favorisca un buon andamento e una continuità dell’impresa, riducendo al minimo i rischi di dissesto finanziario per cattiva gestione o impreparazione.

In questo contesto, lo schema proprietario “Credit Risk Management System CRMS FP 07:2015” e l’Addendum EFRMS14:2019 “Economic FInancial Risk Managem Systems” costituiscono la base normativa di riferimento per dotare l’impresa di un assetto organizzativo rispondente ai requisiti legislativi.

La finalità di un Economic Financial Risk Management System è quella di proteggere l’organizzazione dal rischio di insolvenza ed assicurarne la continuità operativa. I requisiti dello schema sono applicabili a tutte le organizzazioni, indipendentemente dalla classe merceologica e dalla loro struttura e dimensione.

Lo schema CRMS FP 07:2015 e l’Addendum EFRMS 14:2019 si ispirano alla Norma ISO 9001:2015 e sono stati pensati e redatti per favorire la compatibilità e l’integrazione con i più recenti sistemi di Gestione.

I NOSTRI SERVIZI

Supportiamo i clienti nella progettazione e implementazione di Sistemi di Gestione del Rischio relativo alla gestione del Credito e del Rischio Economico/Finanziario in accordo ai requisiti dello schema CRMS FP 07:2015 e dell’Addendum EFRMS 14:2019, enfatizzando la cultura della gestione dei rischi nell’approccio alla gestione aziendale al fine di migliorarne il dominio e di incrementare le performances aziendali interne ed esterne.